Un wikimap per la città di Santiago

Questa settimana ho partecipato ad un workshop organizzato dall CGAC (Centro Galego de Arte Contemporanea) a Santiago di Compostela e diretto dallo studio di architettura in cui lavoro “ecosistemaurbano“. Il titolo era “Terapia Urbana” e coloro che non hanno problemi con lo spagnolo possono avere maggiori informazioni consultando il sito che abbiamo creato appositamente per l’occasione: www.terapiaurbana.com.
Con l’occasione abbiamo approfittato per lanciare il primo wikimap della città di Santiago: http://santiago.meipi.org. La piattaforma che abbiamo utilizzato é meipi.
Precedentemente avevo accennato al progetto di una piattaforma wikimap al cui sviluppo sto lavorando personalmente. Meipi è risultato di questo progetto, realizzato grazie all’appoggio di Algomas, gruppo artistico di cui sono cofondatore e di alcuni amici programmatori.
Proprio in questa occasione, per la prima volta, presentiamo al pubblico questo strumento e i primi risultati che sta dando.
La città di santiago non é molto grande ed é abitata da moltissimi studenti (circa un terzo della popolazione), quindi é possibile lavorare ad una strategia di diffusione non troppo difficile, viste le dimensioni ridotte e la presenza di una popolazione molto giovane.
Vediamo come si svilupperà il tutto. Da domani si comincia con la diffusione in internet e probabilmente ci aiuterá anche qualche mezzo di comunicazione locale (giornali e teñevisione).

Domenico Di Siena is an architect, urban planner and researcher. His research and working fields include themes such as Shareable City, Commons, Social Innovation, Learning, Citizens Participation, Open Innovation, P2P Urbanism.

Be first to comment

Leave a Reply