L’Italia che ride e non sorride

L’Italia che ride e non sorride

L’Italia che ride e non sorride 545 283 URBANOHUMANO

Berlusconi ha sempre vinto con quel sorrisino furbetto sulle labbra. Quel sorrisino con il quale vuole tranquillizzarci dicendoci più o meno chiaramente che gli italiani siamo tutti dei ladri e che non é poi la fine del mondo, anzi!!!
Gli si deve dare atto: il sorrisino ha puntualmente funzionato. Forse siamo davvero tutti dei ladri e solo lui ci fa stare con la coscienza apposto.

Il berlusconismo ha basato il suo successo sull’idea che l’italiano medio è un ladro.

Però io mi domando. Veramente  l’italiano medio ladro, vuole essere ladro? Rifletteteci. Io credo proprio di no. Sono assolutamente convinto che l’italiano medio non vuole essere ladro. L’Italiano medio ha una tremenda voglia di dimostrare quanto sa essere onesto e rispettoso della società in cui vive, aspetta solo che gli si dia una volta per tutte l’occasione. E’ una semplice riflessione. Ma é rivoluzionaria.

Da questa semplice idea nascerà la nuova italia.

L’italia postberlusconiana.

L’italia che ride e non sorride

#newsletter

Se ti interessa ricevere gli articoli di questo blog direttamente nella tua email puoi iscriverti alla Urbano Humano Newsletter e riceverai ogni mese una mail (o massimo due) con i miei articoli oltre ad una selezione di altre notizie di interesse. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message