A Grosseto i cittadini partecipano direttamente al primo Regolamento urbanistico | URBANOHUMANO
città condivisa

A Grosseto i cittadini partecipano direttamente al primo Regolamento urbanistico

Per una pianificazione del territorio all’insegna della trasparenza e della partecipazione, l’amministrazione comunale continua nell’azione di coinvolgimento dei cittadini. E proprio ai cittadini, così come alle associazioni di categoria, agli ordini professionali e a chiunque abbia un interesse specifico, è rivolto l’invito a presentare un contributo propositivo sul futuro assetto del patrimonio edilizio esistente e delle aree di trasformazione, il tutto finalizzato alla redazione del primo Regolamento urbanistico, al quale l’assessorato sta lavorando con un gruppo di tecnici ed esperti del settore.


“Il coinvolgimento dei cittadini ci permetterà di avere un quadro più preciso dei valori e delle priorità pubbliche nel periodo di validità dello strumento urbanistico, ovvero per i prossimi cinque anni” dice l’assessore all’Urbanistica, Moreno Canuti. “La gestione pubblica si deve basare sull’assunto che l’intervento pubblico o l’iniziativa privata non sono due fini in sé che si contrappongono e si ostacolano a vicenda, quanto due facce della stessa medaglia, due modi a disposizione della collettività per conseguire, caso per caso, gli obiettivi che si sono espressi e programmati. Quindi – prosegue Canuti – piano pubblico e progetti privati: piano pubblico volto a sollecitare progetti, definendo a priori i percorsi della sostenibilità, strumento di governo di una grande risorsa quale è il territorio, ma anche necessità di raccordare progetti di intervento multipli che per loro natura non possono non essere soprattutto di iniziativa privata e, quindi, non possono non fare i conti con il mercato”.
Proposte, progetti, idee su possibili interventi riguardanti il futuro sviluppo e la gestione del territorio potranno essere presentati entro il 30 agosto al Comune di Grosseto, in piazza Duomo, 1. Si possono inoltre inviare via fax al numero 0564-488530 o mandare via mail all’indirizzo: rossana.chionsini@comune.grosseto.it.
Per avere tutta la documentazione e per ulteriori chiarimenti ci si può rivolgere all’ufficio Pianificazione urbanistica, in via Minghetti 3/a (tel. 0564/488694) o si può visitare il sito del Comune: www.comune.grosseto.it.

fonte: www.tafter.it

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top