N.EST 2.0 The making of the city/disegna la tua città. Fino al 25 febbraio

N.EST 2.0 The making of the city/disegna la tua città. Fino al 25 febbraio

N.EST 2.0 The making of the city/disegna la tua città. Fino al 25 febbraio 760 758 URBANOHUMANO

N.Est – tra arte e critica urbanistica – è un progetto di documentazione delle trasformazioni urbane attraverso l’arte, la creatività ed i nuovi media, a cura di Gigiotto del Vecchio e Stefania Palumbo, visitabile presso il Madre di Napoli fino al 25 febbraio 2008.
Gli autori lo hanno definito un “database di documentazione e critica delle trasformazioni urbane, insieme ad un laboratorio di ricerca estetica, artistica e progettuale sul tema della città”.
Il progetto è tutto incentrato su Napoli Est: quella grande area da Gianturco in poi che a volte sembra non esistere nella percezione cittadina eppure è composta da ben 2 municipalità, per un totale di oltre 25 chilometri quadrati. Il progetto-database si sviluppa a partire dal dominio www.napoliest.it, dove è già possibile visionare un’interessante raccolta di materiale audiovisivo su questa parte della città.
Più che una mostra, spiegano gli autori, “la presenza di N.EST alla Project Room del MADRE di Napoli è una performance collettiva e progettuale in continuo morphing, mutazione, che scava nelle pieghe della rappresentazione di un territorio reale, la periferia orientale di Napoli, con la missione di mitizzarla e di renderla una tavola utopica di progetto condivisa da altri artisti, architetti, urbanisti, cittadini e portatori di interesse. N.Est è testo per studiare la città e la sua evoluzione, partendo dalle zone periferiche e industriali. Un exhibit touch-in con al centro il pubblico e la città, che intreccia momenti espositivi, ampi spazi relazionali verso chi si rivolge (dai creativi, agli abitanti dei quartieri coinvolti nel progetto, a studiosi internazionali), convivialità, studio e approfondimenti sui maggiori temi della cultura urbana globale”.
Nella sezione Talk il progetto offre un ricco calendario di ospiti internazionali tra artisti, fotografi, architetti e urbanisti. L’elenco dettagliato degli incontri è reperibile sul sito del progetto. I curatori dell’evento sono Gigiotto del Vecchio e Stefania Palumbo.

Informazioni:
Madre
Via Luigi Settembrini 79 Napoli
Tel. +39 08119313016
www.museomadre.it

N.Est
nest@napoliest.it www.napoliest.it

fonte: www.tafter.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message